Conchiglioni Laporta ripieni di funghi, prosciutto e besciamella

hd450x300

Conchiglioni Laporta ripieni di funghi, prosciutto e besciamella

I Conchiglioni ripieni di funghi, prosciutto e besciamella sono un primo piatto davvero stuzzicante che potremmo definire il classico piatto delle feste, da preparare anche la sera prima e infornare pochi minuti prima di pranzare.

I Conchiglioni rigati, proprio per la particolare forma cava, sono un classico formato di pasta da arricchire con i più svariati ripieni: quello da noi preparato è a base di funghi champignon, zucchine, prosciutto cotto, besciamella e formaggio grattugiato: quando i Conchiglioni saranno disposti nella teglia, verranno gratinati per qualche minuto fino ad ottenere una crosticina dorata e croccante.

Ingredienti:

  • Conchiglioni Laporta 300 gr
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine di oliva 1/2 bicchiere
  • Funghi champignon 500 gr
  • Prosciutto cotto a dadini 125 gr
  • Zucchine 2
  • Prezzemolo tritato 2 cucchiai
  • Parmigiano reggiano grattugiato 100 gr
  • Sale q.b.
  • Pecorino grattugiato 50 gr
  • Besciamella 500 ml.

Preparazione:

Per prima cosa mondate i funghi e sminuzzateli (a cubetti di 1 cm di lato) utilizzando un coltello, fate la stessa cosa con le zucchine . In un tegame ampio tritare finemente gli spicchi d’aglio e farlo soffriggere senza farlo bruciare in 8 cucchiai d’olio, aggiungere gli champignon puliti e tagliati  e fateli cuocere a fuoco vivo.

Al termine della cottura aggiungete il prezzemolo tritato e salate.
Nel frattempo preparate la besciamella (con solo 1/2 litro di latte) seguendo la nostra ricetta. In un altro tegame fate saltare i cubetti di prosciutto con le zucchine tagliate a pezzettini e due cucchiai di olio, fino a che le zucchine non si saranno intenerite. In un frullatore mettete i funghi (tranne 3-4 cucchiai che terrete da parte), le zucchine, il prosciutto, metà besciamella, 50 gr di parmigiano reggiano e 50 gr di pecorino grattugiati; frullate alla minima velocità per pochissimi istanti, in modo da ottenere un composto dove i pezzi di funghi o zucchine rimangano visibili ma non eccessivamente grossi (tipo ragù).
Nel frattempo lessate i conchiglioni, scolateli quando saranno molto al dente e metteteli sotto un getto di acqua fredda per fermare la cottura, poi versatevi sopra un filo di olio e mescolateli per far si che non si attacchino fra loro. Riempite i Conchiglioni con il composto ottenuto, aiutandovi con un cucchiaio, e adagiateli uno vicino all’altro in una teglia oliata; riempite con i Conchiglioni ripieni tutta la teglia, poi unite i funghi tenuti da parte alla besciamella rimasta (se fosse diventata troppo compatta aggiungete qualche cucchiaio di latte per renderla più liquida) e con la crema di besciamella e funghi ottenuta, ricoprite i Conchiglioni, poi spolverizzateli con il restante parmigiano reggiano grattugiato e poneteli in forno sotto il grill qualche minuto, giusto il tempo di ottenere una bella crosticina dorata (10 minuti circa). Servite i Conchiglioni ripieni immediatamente.

Consigli:

Volendo potreste preparare la teglia di Conchiglioni ripieni la sera prima, e conservarla nel frigorifero coprendola con della pellicola trasparente. Tiratela fuori dal frigorifero mezz’ora prima di infornarla, in modo da farla rinvenire a temperatura ambiente.

Per preparare i Conchiglioni ripieni, al posto degli champignon, potete scegliere di adoperare altri tipi di funghi a vostro piacimento, persino i più pregiati porcini.

Fonte: http://ricette.giallozafferano.it/Conchiglioni-ripieni-di-funghi-prosciutto-e-besciamella.html

Pasta Laporta